Pagine

martedì 3 maggio 2011

Torta pan di spagna (cioccolato) e crema di latte...

Informazioni di base
Difficoltà: Media
Tempo di preparazione: 50 min
Tempo di cottura: 30 min
Tempo totale: 1 ora 20 min

Ingredienti per pan di spagna al cioccolato 26cm:
250 gr di cioccolato fondente
100 gr di burro
100 ml di latte
200 gr di farina 00
100 gr di zucchero
4 uova
1 bustina di lievito

Ingredienti per la crema al latte:
200 ml di latte
50 gr di zucchero
20 gr di farina 00
1 cucchiaino di essenza di vaniglia (o vanillina)
250 ml di panna da montare

Ingredienti per la bagna:
250 ml di acqua
3 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di crema al cioccolato

Ingredienti per la decorazione finale
Riccioli di cioccolato
Granella di nocciole 

Procedimento

In una casseruola andate a sciogliere burro e cioccolato, aggiungere successivamente il latte e mescolarli fino a farli diventare una crema liscia ed omogenea

In due terrina separate tuorli con zucchero, e montate a parte gli albumi a neve.
Non appena la crema di cioccolato precedentemente preparata di sarà raffreddata un pò unirla ai turli sbattuti

Aggiungere ora la farina ed il lievito, ed per finire gli albumi precedentemente montati e mescolare tutto rendendo sempre una crema liscia ed omogenea


Imburrate ora uno stampo per dolci e versatevi il composto del vostro pan di spagna al cioccolato. Infornate per circa mezz'ora a 180° in forno


Andiamo nel frattempo a preparare la nostra crema al latte.
Portate ad ebollizione in una caseruola il latte, aggiungete la farina, la vanillina e lo zucchero

 Fare addensare la crema girandola contonuamente finchè non si addensa.
Una volta pronta la vostra crema, lasciata freddare, aggiungete la panna montata a neve ed unite i due composti


Prepariamo la bagna per torta mettendo a bollire 300 ml di acqua, con due cucchiai di zucchero e due cucchiai di liquore al cioccolato (o qualsiasi altro liquore abbiate in casa)
Ora andiamo ad assemblare il tutto.
Tagliate in due il pan di spagna, oramai freddo, e con un pennello andare a spalmare quanto più possibile la bagna preparata, in modo che resti morbido

Ora coprire con un bello abbondante strato della crema al latte e panna
adagiare sopra il cappello del pan di spagna
Procedete ora a ricoprire tutta la superficie esteriore del dolce con la crema al latte rimasta con una paletta da pasticcere
Cospargete il dolce di riccioli di cioccolato

Non resta che granellare tutto il contorno del nostro dolce ed è pronto per essere portato in tavola...magari stazionando per un pò di tempo in frigorifero, prima di gustarlo :)


Per oggi è tutto, un saluto dai cuochi pasticcioni :)

12 commenti:

  1. mamma mia che bontà!!!
    non appena avrò una cucina degna di avere questo nome proverò a fare moooolte delle ricette che ho trovato nel vostro blog!!prima fra tutte questa qui! ho già l'acquolina in bocca.... complimenti!

    RispondiElimina
  2. Che delizia! Buon accostamento! Inoltre la granella finale la rende bellissima come da pasticceria!! :P
    Baci!

    RispondiElimina
  3. Mamma mia che goduria...questa devo provarla prima o poi :)

    RispondiElimina
  4. poi, insisto, un girono mi dirai quale patto hai fatto con il diavolo per restare così magra.

    RispondiElimina
  5. @ babieli...anche io ho la cucina piccola piccola :( cosa che detesto!!! vorrei proprio i cinque fuochi e tanto spazio per tutti gli arnesi che mi piace utilizzare :)
    felice che le ricette ti piacciano :)

    RispondiElimina
  6. @ federica...anche io ho pensato la stessa cosa...e devo dire che ha il suo effetto ottico (e anche per il palato!!!) ;)
    grazie bella :)

    RispondiElimina
  7. @ rattoluna...te la consiglio vivamente...è una deliziaaaaaaa

    RispondiElimina
  8. @ mammamatta...semplice...la metà delle cose che faccio io nn le posso mangiare causa allergie alimentari :) ecco come faccio ahahahah ;)

    RispondiElimina
  9. Buonissima...una delizia!!!!
    Bacioni ^_^

    RispondiElimina
  10. Io..io...io.....VI ODIO!!!!! :-PPPP

    RispondiElimina